L'indicazione arriva da Ftse Russel

Monte Paschi, borsa: rischia l’esclusione dal listino Mib se non rientra entro fine mese di febbraio

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Top News

Stampa Stampa

MILANO – Un altro grave rischio incombe sulla travagliata vicenda del Monte paschi. Che rischia l’esclusione dal Ftse Mib se le sue azioni non torneranno ad essere negoziate in Borsa entro il prossimo 28 febbraio. E’ l’indicazione che arriva da Ftse Russel, la società che gestisce il più popolare indice della Borsa di Milano, che ricorda di avere già lanciato un avviso – lo scorso 20 gennaio – a proposito del perdurare della sospensione del titolo della banca senese dalle contrattazioni.
Ftse Russel sottolinea in una nota come «se dopo il Consiglio di Amministrazione di BMPS previsto per il 9 febbraio 2017, non sarà fornita nessuna indicazione su quando potrà essere previsto il ripristino delle negoziazioni si procederà a escludere la società dall’indice Ftse Mib a prezzo pari a zero in occasione della revisione di marzo (vale a dire dall’apertura di lunedì 20 marzo 2017)».

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.