Le indagini della polizia

Bari: operaio 35enne reca post inneggianti all’Isis. Sorvegliato speciale per due anni

di Camillo Cipriani - - Cronaca

Stampa Stampa

BARI  – Sul suo pc e sul suo smartphone aveva post inneggianti agli attentati terroristici e aveva condiviso online immagini e video di azioni terroristiche Isis: questi alcuni elementi raccolti dagli investigatori della Polizia nel corso di indagini su un operaio di 35 anni, ora cittadino italiano ma originario dell’Albania e residente in un comune del
sudest barese, nei confronti del quale è stata notificata la sorveglianza speciale d’urgenza per due anni per  terrorismo. L’uomo ha accettato la proposta di un recupero socio-spirituale. Che onestamente non mi sembrerebbe una gran sanzione rispetto alle intenzioni esibite.

Tag:, , , ,

Camillo Cipriani

Camillo Cipriani

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.