L'annuncio della scomparsa è stato dato dall'Università di Firenze

Firenze: morto Massimo Papini, fondatore scuola fiorentina neuropsichiatria infantile

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

FIRENZE – Lo psichiatra Massimo Papini, fondatore della scuola fiorentina di neuropsichiatria infantile, è
morto all’ospedale di Careggi all’età di 74 anni. L’annuncio della scomparsa è stato dato oggi dall’Università di Firenze, dove ha fondato la Clinica di Neuropsichiatria Infantile.

Nato a Firenze il 22 giugno 1942, Papini ha studiato presso l’Ateneo fiorentino, dove è divenuto professore ordinario di neuropsichiatria infantile della Facoltà di Medicina e Chirurgia nel 1986. Ha fondato nel 1973 e diretto il Reparto di Neuropsichiatria Infantile dell’Università di Firenze; ha creato la Scuola di Specializzazione in Neuropsichiatria Infantile che ha diretto dal 1975 al 2007; dal 1997 al 2000 è stato direttore del Dipartimento di Scienze neurologiche e  psichiatriche.

Membro della European Academy of Childhood Disability (Eacd) e della Société Européenne de Neurologie Pédiatrique (Senp), Papini ha organizzato numerosi congressi nazionali ed internazionali ed è stato autore di oltre 250 lavori su riviste italiane e straniere. «Maestro nella formazione del personale medico e non, uomo di grande cultura e letterato, nel suo lavoro Papini ha sempre coniugato conoscenza e scienza a profonda attenzione e ascolto alle esigenze dei bambini e delle famiglie», si legge in un comunicato dell’Ateneo fiorentino.

Nell’ultima parte della sua attività professionale, Massimo Papini si è occupato di oncologia infantile. Su questo aspetto ha pubblicato due recenti volumi: “Tumori cerebrali infantili: relazioni di cura” (Maggioli Editore, 2014, con Rosapia Lauro Grotto e Debora Tringali) e “L’ultima cura. I vissuti degli operatori in due reparti di oncologia pediatrica” (Firenze University Press, 2009).

Accanto all’attività medica, Massimo Papini ha coltivato la produzione letteraria, che inizia durante la giovinezza con liriche pubblicate in volume e su riviste. Massimo Papini ha vinto diversi premi come poeta  e come narratore.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.