Le rilevazioni annuali dell'istituto di statistica

Industria: la produzione cresce dell’1,6% su base annua. In particolare per i mezzi di trasporto

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

ROMA – Nell’intero 2016 la produzione industriale cresce dell’1,2% sulla base dei dati grezzi e dell’1,6% se si guarda agli effetti di calendario. Lo rileva l’Istat spiegando che la produzione accelera verso la fine dell’anno (a dicembre rispettivamente +3,4% il dato grezzo rispetto a un anno prima, +6,6% corretto per il calendario). Guardando ai dati dell’intero anno corretti per gli effetti di calendario (+1,6%) si registra una crescita del 3,7% per i beni strumentali mentre per i beni al consumo la variazione è nulla.

A dicembre 2016 l’indice destagionalizzato della produzione industriale è aumentato dell’1,4% rispetto a novembre. Lo rileva l’Istat spiegando che nella media del trimestre ottobre-dicembre 2016 la produzione è aumentata dell’1,3% rispetto al trimestre precedente. A dicembre l’indice della produzione è aumentato rispetto allo stesso mese del 2015 del 3,4% sulla base dei dati grezzi e del 6,6% con la correzione per gli effetti di calendario (i giorni lavorativi sono stati 20 contro i 21 di dicembre 2015).

Vola la produzione industriale dei mezzi di trasporto nel 2016 grazie anche all’accelerazione registrata a dicembre. Nell’intero anno – rileva l’istituto di statistica – sulla base dei dati corretti per gli effetti di calendario si registra un aumento della produzione del 5,1% sul 2015 mentre a dicembre si rileva una crescita del 12,2% (sempre dati depurati dal calendario) su dicembre 2015 e del 2,1% su novembre (dati destazionalizzati).

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.