Specialisti all'opera

Arezzo, incidente aerei ultraleggeri a Sansepolcro: amputata una gamba all’istruttore ferito. Sequestrati i due mezzi

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

SANSEPOLCRO (AREZZO) – Le autorità vogliono chiarire i motivi dell’incidente nell’aviosuperficie di Sansepolcro. Sono stati posti sotto sequestro i due ultraleggeri. Le indagini, portate avanti dal commissariato di Sansepolcro insieme a tecnici specialisti dei vigili del fuoco, dovranno stabilire con esattezza cosa sia avvenuto durante le manovre e se possano palesarsi eventuali responsabilità.

Nell’urto è rimasto ferito in modo grave l’istruttore, un ex pilota Alitalia, operato ad una gamba nel pomeriggio di ieri all’ospedale fiorentino di Careggi: i sanitari hanno dovuto amputare l’arto. I vigili del fuoco di Arezzo e Sansepolcro sono tornati all’aviosuperficie per rimuovere i due velivoli rimasti incastrati dopo lo scontro, bonificare l’intera area ed effettuare gli accertamenti del caso.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.