Le dichiarazioni di buon senso del primo cittadino

Sindaci e sicurezza: Nardella, prima pistole ad acqua, ora poteri veri

di Paolo Padoin - - Cronaca

Stampa Stampa

FIRENZE – Finora combattevamo il degrado e l’insicurezza con le pistole ad acqua: ora finalmente avremo poteri concreti. Così il sindaco di Firenze Dario Nardella sull’approvazione del decreto sulla sicurezza urbana. Quanto ai daspo, dice, sono particolarmente contento perchè era una proposta che avevo avanzato da tempo, in particolare per combattere il vandalismo ed il piccolo crimine. E’ uno strumento utilissimo e talmente potente – aggiunge Nardella – che andrà usato cum grano salis, perchè è ovvio che nessuno vuole criminalizzare un ragazzo che beve una birra. Bisogna saper distinguere e noi sapremo farlo. Giusta la prudenza del nostro sindaco, occorre sperimentare le nuove regole per poterle meglio mettere e frutto.

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
paolo.padoin@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.