In testa San Casciano Val di Pesa 82,24%

Firenze, rifiuti: aumenta la quota di materiali da riciclo (59,21%) nell’area Quadrifoglio

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

FIRENZE – Se il 2015 era stato l’anno del sorpasso (il quantitativo di materiali differenziati aveva superato i rifiuti indifferenziati), nel 2016 è cresciuta la forbice tra materiali avviati a riciclo e rifiuti residui: sono state infatti complessivamente raccolte 220.805 t di materiali separati rispetto a 199.359 tonnellate di rifiuti indifferenziati, raggiungendo il 59,21% di raccolta differenziata nell’area Quadrifoglio (+5,49% rispetto al 2015).
Queste le percentuali di raccolta differenziata (ed i quantitativi complessivi dei rifiuti raccolti separatamente) nei 12 comuni serviti da Quadrifoglio nel 2016: Bagno a Ripoli 60,56% ( 7.173 t ), Calenzano 65,88% ( 11.147 t), Campi Bisenzio 54,79% (16.6254 t), Fiesole 6,80% ( 3.459 t), Firenze 56,14% (119.173 t), Greve in Chianti 64,38% (4.058 t), Impruneta 76,80% (4.688 t), San Casciano Val di Pesa 82,24% (5.546 t), Scandicci 54,80% (13.713 t), Sesto Fiorentino 66,67% (25.155 t) , Signa 57,00% (5.525 t ).

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.