Stabile Intesa San Paolo

Banche: Monte Paschi è quella che ha perso più dipendenti in Italia negli ultimi 5 anni

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

MILANO – Un altro record poco lusinghiero per l’antica banca senese. Mps è la banca che ha perso più posti di lavoro, tra i primi 5 gruppi italiani, tra il 2012 e il 2016. Rocca Salimbeni ha contabilizzato 7 mila uscite, perdendo il 22% dei dipendenti. Il dato emerge da una tabella diffusa dalla Fabi al convegno in corso a Milano Behind The Lines, Sfidando la grande onda. Stabile Intesa Sanpaolo con solo 90 uscite (a fine 2016 i dipendenti sono oltre 62.500). Unicredit, invece, che sta conducendo in porto l’aumento da 13 miliardi, segna un -3,5% di posti (poco piu’ di 49 mila in Italia al 31 dicembre dello scorso anno). Piu’ ampia la percentuale delle uscite in Ubi (7,9%) e nel Banco Popolare (10%).

Tag:, , ,

Camillo Cipriani

Camillo Cipriani

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.