Disponibili solo pochi posti per sabato 4 alle 20 e domenica 5 alle 16.30

Opera di Firenze: Myung-Whun Chung sul podio dell’Orchestra e del Coro del Maggio Musicale Fiorentino

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa

Il Direttore d’orchestra coreano Myung-Wung Chung

FIRENZE – Era da un po’ di tempo che il pubblico di Firenze aspettava di rivedere Myung-Whun Chung, una volta quasi di casa al Teatro Comunale, sul podio dell’Orchestra e del Coro del Maggio Musicale Fiorentino. Così, quando è stato annunciato che il celebre Maestro coreano avrebbe diretto all’Opera di Firenze, sabato 4 alle 20 e domenica 5 alle 16.30 la «Messa da Requiem per soli, coro e orchestra» di Giuseppe Verdi ha risposto subito riempiendo il teatro. Malgrado siano due repliche invece della data secca cui si è ridotta, negli ultimi anni, la maggior parte dei concerti, sono disponibili soltanto alcuni posti in platea (solo per domenica anche qualche posto a visibilità limitata). Dopo un po’ di balletto di nomi, il cast dei solisti si è attestato su Maria José Siri, Elena Zhidkova, Gregory Kunde e Gianluca Buratto.

Opera di Firenze (Piazzale Vittorio Gui)

Sabato 4 marzo alle 20 e domenica 5 marzo alle 16.30

«Messa da Requiem per soli, coro e orchestra» di Giuseppe Verdi

Orchestra e Coro del Maggio Musicale Fiorentino diretti da Myung-Whun Chung

Soprano: Maria José Siri – Mezzosoprano: Elena Zhidkova – Tenore: Gregory Kunde – Basso: Gianluca Buratto

Biglietti da 10 a 80 euro, in vendita anche online sul sito del teatro

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.