L'intervento dei carabinieri

Prato: cinese blocca un bus, poi lo danneggia. Doveva scaricare scatoloni. Denunciato

di Redazione - - Cronaca, Top News

Stampa Stampa

PRATO – Stava scaricando alcuni scatoloni dal furgone e il bus che voleva passare e suonava il clacson gli dava fastidio. Così ha preso uno sfollagente colpendo ripetutamente la portiera del mezzo pubblico.  E’ successo intorno alle 16.00 in via Fabio Filzi, a Prato. L’uomo, poi identificato come un cittadino di origine cinese, 30 anni.

Ma non si è fermato qui: dopo avere spostato il furgoncino, quando il pullman è ripartito, ha fatto improvvisamente retromarcia finendoci contro. Sul posto sono arrivati i carabinieri. Il 30enne cinese è stato denunciato per danneggiamento aggravato ed interruzione di pubblico servizio.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.