Era stato vaccinato a febbraio 2016

Meningite: prognosi ancora riservata per il 40enne ricoverato a Pistoia

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

PISTOIA – Sono stazionarie le condizioni del 40enne della Montagna Pistoiese colpito da meningite di tipo C, ricoverato da lunedì sera in terapia intensiva all’ospedale San Jacopo di Pistoia. La prognosi rimane riservata. L’uomo si era sottoposto a vaccinazione antimeningococco C lo scorso febbraio 2016.

Il 40enne, dal 2 al 5 marzo aveva partecipato ad una gita in Trentino con lo sci club Montagna Pistoiese e sono stati rintracciati tutti gli 80 partecipanti, compresi gli autisti dei pullman, i quali sono già stati sottoposti a profilassi, così come i familiari del paziente

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.