Erano in corso lavori di manutenzione

Camerano (An): crolla un ponte sulla A14, morti due coniugi, feriti due operai

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

LORETO – Un ponte è crollato sull’autostrada A14 nelle Marche, tra Loreto e Ancona Sud: il bilancio è di due morti e due feriti. Le vittime sono una coppia, marito e moglie originari della provincia di Ascoli Piceno ma residenti nel Teramano. Viaggiavano a bordo di una Nissan Qashqai, travolta dal crollo del ponte, lungo il quale erano in corso lavori di manutenzione. Nel cedimento del cavalcavia sono rimasti feriti due operai della Delabech, che eseguiva i lavori. Ricoverati nell’ospedale di Ancona, non sarebbero in gravi condizioni. E’ accaduto al km 235+800, all’altezza di Camerano (Ancona).

Nella zona di Ancona in località Camerano, l’autostrada è chiusa, rende noto Autostrade per l’Italia, in una nota. Sono state istituite le uscite obbligatorie sulla Ss 16 Adriatica in corrispondenza dei caselli di Ancona sud in direzione Bologna e di Loreto in direzione Bari. Ai caselli si registrano circa km 2 di coda, in aumento. Visti i tempi non brevi di ripristino della circolazione – prosegue la nota di Autostrade per l’Italia – si consiglia, per le lunghe percorrenze, da Bologna verso l’Abruzzo e la Puglia di percorrere la A14 fino a Cesena per poi prendere la E45 Cesena-Orte, immettersi in A1 poi in A24 direzione Teramo o A25 direzione Bari. Per le percorrenze dal nord in direzione della Puglia si consiglia l’utilizzo dell’A1 fino a Napoli e della A16 Napoli-Bari. Percorsi inversi per la direzione sud-nord.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.