Il governatore toscano esponente del Mdp

Pd, Rossi attacca: «Renzi non sa andare oltre se stesso. Il Lingotto non argina la diga di fuoriusciti»

di Redazione - - Cronaca, Politica

Stampa Stampa

Enrico Rossi

FIRENZE – «Renzi non cambia il suo racconto. Niente di nuovo, al di là di qualche elemento ornamentale con il riferimento poco credibile ai compagni e ancor meno a Roosevelt. Deludente, non riesce ad andare oltre se stesso, come
dimostra anche l”indagine ipsos, dove Renzi vince meglio quanto più bassa è la partecipazione». Lo scrive su facebook il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, esponente Mdp.

E ancora: «Insomma Renzi vuole incoronarsi nuovo leader del partito e candidato premier ma intanto il PD perde consensi. Come dice anche Massimo Franco, l’unico PD possibile è quello ubbidiente a Renzi. Noi siamo convinti che con questo Lingotto per noi di Movimento articolo UNO si apre ancora di più uno spazio enorme per costruire una sinistra nuova di ampi consensi. Aveva ragione Delrio nel fuori onda, Renzi non si è reso conto che con la frattura si è aperta una crepa, come la rottura della diga in California: l’acqua fuoriesce e non la governi più. Noi ci siamo per ascoltare e raccogliere i tanti delusi da questo PD di Renzi».

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.