Intervento d'urgenza

Stazzema (Lu): due alpinisti salvati dal soccorso alpino. Erano sul monte Fiocca (Apuane) con attrezzatura inadeguata

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

STAZZEMA (LUCCA) – Il personale della stazione Sast di Querceta (Lucca) è stato impegnato la notte scorsa in un intervento di soccorso sulle Apuane, nella zona del gruppo del monte Sumbra, in Alta Versilia. Due escursionisti, un uomo e una donna, provenienti dal monte Fiocca, si sono trovati in difficoltà durante il rientro sul versante di Arni. Secondo quanto spiegato, sprovvisti di adeguata attrezzatura, col sopraggiungere della notte, sono rimasti bloccati sul terreno ghiacciato. L’allarme è arrivato dalla centrale 118 ed è stato attivato il soccorso alpino intorno alle 23 di ieri. L’intervento si è concluso dopo le 5 di stamani.

Speriamo che agli incauti escursionisti siano addossate almeno una parte delle spese per i soccorsi.

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.