In alcuni casi hanno aiutato le incisioni

Empoli: gioielli recuperati dalla Polizia. Il Commissariato li riconsegna: i derubati possono visionare la refurtiva

di Redazione - - Cronaca, Top News

Stampa Stampa

EMPOLI  – E’ stato denunciato per ricettazione, un georgiano di 27 anni. Aveva con sé monili in oro con tanto di dediche incise senza giustificarne il motivo. Parte dei preziosi in suo possesso sono risultati frutto di un furto in abitazione avvenuto la settimana scorsa a Firenze. Il 27enne era stato controllato nei giorni scorsi dalla polizia in un locale empolese assieme a un coetaneo e connazionale.

I due, alla presenza degli agenti, sono fuggiti a piedi e correndo hanno gettato un calzino con dentro alcuni gioielli. Poi sono stati raggiunti. L’amico fuggitivo è stato a sua volta denunciato per il possesso di un passaporto scaduto con visto
polacco. La polizia è riuscita a risalire ad alcuni dei proprietari dei gioielli incrociando le incisioni con i dati anagrafici. In Commissariato a Empoli è possibile visionare gli altri oggetti recuperati e dei quali si sta cercando ancora i
possessori.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.