Conclusa felicemente una durissima vertenza

Firenze, editoria: dal 17 marzo scattano le 11 assunzioni a Radio Sportiva. Soddisfazione Ast

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

La firma dei contratti per Radio sportiva: da sinistra l’avvocato Filippo Silvestri, rappresentante di Priverno srl, Sandro Bennucci presidente Ast (e direttore di Firenze Post) e due dei giornalisti neo assunti, Andrea Capretti e Daniele Tirinnanzi

FIRENZE – Scatteranno da domani, venerdì 17 marzo, le assunzioni dei giornalisti di Radio Sportiva. Sono 11
e tutte a tempo indeterminato. Il presidente dell’Associazione Stampa Toscana, Sandro Bennucci (che è anche direttore di Firenze Post), e l’amministratore delegato di Priverno srl, Marzia Boddi, hanno firmato nella sede Ast, con la
decorrenza delle assunzioni, l’ultimo atto dell’accordo preliminarmente raggiunto nelle settimane scorse davanti
all”unità di crisi presso la presidenza della giunta Regionale della Toscana.

Finisce così una vicenda che era cominciata con la pubblicazione, da parte di Assostampa del rapporto sulle radio
in Toscana, dove figuravano 70 emittenti e appena 29 giornalisti assunti. Nello specifico, la vertenza di Radio sportiva era poi culminata in 5 giorni di sciopero e seguita poi da una trattativa serrata che, grazie all’impegno e alla volontà
costruttiva dell”Azienda e del sindacato, è arrivata a felice conclusione. Undici giornalisti escono finalmente dal precariato per approdare a un vero contratto. L’Associazione Stampa Toscana auspica che la vicenda serva da esempio per come si possa essere imprenditori rispettando leggi e contratti di lavoro.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.