I controlli della Polstrada

Siena: a velocità eccessiva sull’Autopalio, multato autista di bus. 2.000 euro e tolti 16 punti della patente

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

SIENA – Viaggiava sull’Autopalio a 90 chilometri orari invece di rispettare il limite di 40 per la presenza di un cantiere. Per questo l’autista 29enne di un autobus con a bordo 50 pendolari diretti a Firenze è stato fermato dagli agenti della polizia stradale all”altezza di Colle Val d’Elsa (Siena) e sanzionato con 2mila euro di multa.

L’autista, a cui sono stati decurtati 16 punti ed è stata sospesa la patente, non aveva nemmeno attivato la scatola nera del mezzo, al fine di non registrare i dati di bordo, tra cui i suoi tempi di guida e di riposo. L’azienda che gestisce il servizio di linea ha inviato sul posto un altro autobus per permettere ai pendolari di raggiungere Firenze. Sullo stesso tratto lo scorso febbraio gli agenti della Stradale fermarono un altro autobus con a bordo un gruppo di studenti, ritirando la patente all”utista, che viaggiava a 100 km/h, per eccesso di velocità.

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.