La decisione della società

Fiorentina: Bernardeschi resta. Corvino: «Rinnoveremo il suo contratto». Forse con clausola rescissoria

di Redazione - - Sport

Stampa Stampa

Federico Bernardeschi

FIRENZE – Alla fine, la Fiorentina si è pronunciata su Bernardeschi. Ha parlato Pantaleo Corvino, il direttore generale. Che a Lady Radio ha detto: «Con Bernardeschi troveremo l’intesa per il rinnovo». Probabilmente, si sussurra, con l’aggiunta di una clausola rescissoria non inferiore agli 80 milioni

Così Corvino, sul futuro di Federico Bernardeschi, nel mirino di diversi top club in Italia e in Europa. «C’è unità di intenti tra giocatore e società – ha assicurato il dirigente ai microfoni di Lady Radio-. Di sicuro ci metteremo a un tavolo per parlare insieme».

Quindi parla il giocatore, con riferimento alle residue possibilità della Fiorentina di qualifi arsi per l’Europa League:  «E’ molto difficile come obiettivo ma ci credo ancora, è tutto possibile». Domenica i viola affronteranno il Crotone, squadra dove il 23enne di Carrara ha militato nella stagione 2013-2014.

«Sono contento di tornare a Crotone -dice ai microfoni di Sky Sport-. Il mister Drago mi ha fatto crescere come calciatore e come persona. Sono contento di aver fatto quella scelta. Adesso in viola sto crescendo, i gol al Cagliari sono stati fondamentali per acquisire  consapevolezza». Bernardeschi chiude parlando di Nazionale: «Rappresentare il proprio paese è sicuramente la cosa più bella per un calciatore, è qualcosa di unico per me».

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.