L'intervento dei vigili urbani

Firenze, scrive col pennarello su Ponte Vecchio: graffitaro turco denunciato

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

FIRENZE – E’ un 26enne turco, dotato di pennarello indelebile, che voleva scrivere su un muro di Ponte Vecchio. I  vigili urbani lo hanno colto sul fatto: denunciato per imbrattamento. Il giovane turco  si trovava nella zona insieme a una comitiva di turisti.

Notato dagli agenti mentre stava scrivendo sul muro vicino al busto del Cellini, è stato bloccato ma era a metà dell’opera: il graffitaro era già riuscito a vergare la scritta, lasciata a metà: ASOS 5.5. Per lui è scattata la denuncia per
imbrattamento.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.