Intervento dello Stato ma riduzione del personale

Mps: l’Europa approverebbe aiuti sotto i 6,6 miliardi previsti, ma vorrebbe altri 5.000 tagli del personale

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Top News

Stampa Stampa

BRUXELLES  – Indiscrezioni riportate dalla stampa (Wall Street Italia) indicherebbero alcuni sviluppi in merito al salvataggio della banca sia riguardo alll’importo degli aiuti di Stato per il Monte dei Paschi, che potrebbe ridursi sotto i 6,6 miliardi di euro stimati inizialmente, in dettaglio a cinque-sei miliardi, sia riguardo al personale. Questo è quanto risulterebbe dai colloqui e dalle trattative Mps, Governo, Commissione Ue, Bce a Bruxelles.

Infatti sembra che, come contropartita nel piano di ristrutturazione, sia prevista la riduzione dei costi e del personale ben più di quanto previsto finora dalla banca: i vertici dell’istituto senese avevano ipotizzato, dopo i 5mila dei mesi scorsi, altri esuberi pari a 2600. Ma per Bruxelles il taglio dei costi e del personale dovrà essere molto più incisivo. I numeri? Il negoziato è aperto e si vocifera di altre 5mila uscite.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.