Sempre in azione i vigili del fuoco

Pisa: auto finita nel Serchio, individuato il corpo del terzo romeno

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

L’auto dei tre romeni ripescata dai soccorritori

PISA – I vigili del fuoco di Pisa hanno individuato il cadavere del terzo cittadino romeno coinvolto nell’incidente stradale di ieri, quando un’auto ha sfondato il parapetto di un ponte, finendo nel fiume Serchio, in località Ripafratta, vicino San Giuliano Terme (Pisa). Nell’impatto sono morti tutti e tre gli occupanti. Due cadaveri sono stati recuperati ieri all’interno della vettura. Il terzo cadavere è stato individuato oggi a circa trecento metri da dove l’auto è finita in acqua. Sono ancora in corso le operazioni di recupero, rese difficoltose dalla forte corrente dell’acqua

 

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.