Al volante un uomo originario dell'Ucraina

Firenze: tir a zig zag sull’A1 bloccato dalla polizia stradale. Ritirata la patente all’autista

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

foto da polstrada Firenze

FIRENZE – Paura sull’autostrada A/1, in provincia di Firenze, per un tir che procedeva a zig zag in direzione Sud, passando continuamente da una corsia di marcia all’altra. La polizia stradale, avvisata da alcuni automobilisti impauriti, ha intercettato il mezzo e lo ha bloccato all’altezza dello svincolo di Valdarno, dopo un inseguimento di circa 20 chilometri. L’autista, un uomo originario dell’Ucraina, ubriaco, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e per lui è scattato il ritiro della patente. Sequestrato il tir. Il mezzo pesante è stato avvistato dalla stradale poco prima del casello di Incisa. Poiché la coda del mezzo dondolava da una corsia all’ altra, la pattuglia della stradale ha attivato la procedura della safety car. La vettura della polizia si è posizionata al centro della carreggiata, dietro al tir, in modo da impedire agli altri veicoli di sorpassare. L’autista ha proseguito la sua corsa per circa 20 chilometri, fino a che la stradale non lo ha affiancato.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.