Riservato alle auto d'epoca

Barberino: il 25 e 26 marzo la rievocazione storica del gran Premio del Mugello

di Redazione - - Cronaca, Sport, Top News

Stampa Stampa

BARBERINO DI MUGELLO – Ritornerà il 25 ed il 26 Marzo per le strade del Mugello l’appuntamento con il Gran premio del Mugello, il circuito storico cittadino nato nel 1968 e mantenuto fino al 1970. La manifestazione,  proposta dalla Scuderia Biondetti è rinata nel 2015 come Rievocazione storica del Gran premio del Mugello ma dal 2016 è divenuta una gara di regolarità classica nazionale, con tanto di prove cronometrate, controlli orari e a timbro, diventando un vero e proprio allenamento per la Mille Miglia.

In questa stagione ACI Sport ha riconosciuto al Gran Premio del Mugello il titolo di prova del Campionato Italiano di Regolarità, con la previsione di 2 giorni di gara, 184 chilometri complessivi di strade da percorrere e 81 prove cronometrate, all’interno ed all’esterno dell’Autodromo Internazionale del Mugello di Scarperia.

Il programma del week-end prevede, dopo le verifiche sportive e tecniche nella mattinata di Sabato 25 Marzo presso l’Autodromo di Scarperia, la partenza della prima vettura alle 14:30.

Il percorso di circa 114 km, con 44 rilevamenti ed alcuni break con degustazioni di prodotti locali nel centro dei paesi, vedrà circa un centinaio di auto d’epoca attraversare anche il Comune di Barberino di Mugello transitando sulla strada Panoramica di Bilancino, a Cavallina e poi nel centro del paese con sosta in Piazza Cavour e proseguirà quindi sulla strada regionale della Futa fino a Montecarelli e Santa Lucia per poi riscendere verso Panna e Sant’Agata. L’arrivo previsto della prima vettura a Barberino sarà intorno alle 15.

In contemporanea alla sosta delle vetture in Piazza Cavour, nell’area pedonale della piazza, saranno presenti anche gli Svarvolati Mugellani con una loro esposizione di mezzi d’epoca. Proprio in occasione del passaggio delle auto d’epoca in piazza Cavour e viale della Repubblica, nella giornata di Sabato 25 marzo 2017, il mercato settimanale di Barberino terminerà alle 12.30 e sarà istituito un divieto di sosta fino alla fine della manifestazione.

Nella giornata di domenica 26 marzo si svolgerà invece una manifestazione di regolarità turistica, riservata agli appassionati di auto storiche che desiderino partecipare con minore agonismo e minori formalità sportive.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.