Le grandi manovre del vicepresidente Michele Puller

Fiorentina: il Borussia insiste per Sousa e Kalinic. Lo scoop di Firenze Post ripreso dai media di tutt’Europa

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Sport

Stampa Stampa

La notizia di Firenze Post ripresa dal sito del Borussia Dortmund (in arabo)

FIRENZE – La Fiorentina ha ripreso gli allenamenti dopo 4 giorni di riposo (assenti i 12 nazionali) e si continua a parlare del contatto fra il Borussia e Paulo Sousa, anticipato da Firenze Post e ripreso da tutti i media d’Europa. E anche dal sito multilingue dello stesso Borussia Dortmund che lo ha postato perfino in arabo. A Firenze c’è il vicepresidente Michele Puller in rappresentanza del presidente. Naturalmente al Borussia interessa molto anche Kalinic. E pare che Puller abbia incontrato segretamente anche il procuratore del giocatore. Intanto la Fiorentina continua a far finta di nulla. Nel senso che non si preoccupa di far sapere ai tifosi che sta programmando il futuro.

La notizia del giorno, per la Fiorentina è, molto più banalmente,  l’Assemblea dei con il bilancio d’esercizio per l’anno 2016, confermando il trend di miglioramento evidenziato nell’ultima parte dell’esercizio. Il risultato complessivo del “Gruppo Fiorentina” evidenzia ricavi in crescita pari a 139,8 milioni di euro. Viene da chiedersi: dove sono stati messi, visto che la campagna acquisti è stata condotta al risparmio? L’assemblea ha quindi nominato il nuovo Consiglio di
amministrazione per il triennio 2017/2019: Andrea Della Valle presidente onorario, Mario Cognigni presidente esecutivo, Gino Salica vice presidente, Daniela Maffioletti consigliere delegato, Sandro Mencucci consigliere delegato, Laura Masi consigliere delegato, Paolo Panerai consigliere indipendente, Paolo Borgomanero consigliere indipendente, Giovanni Montagna consigliere indipendente, Romina Guglielmetti consigliere indipendente.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.