Manifestazione dei metalmeccanici

Piombino, Acciaierie: duemila in corteo con Landini, Bentivogli e Palombella. Per avere risposte da Cevital. C

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

PIOMBINO – Circa duemila lavoratori metalmeccanici hanno dato vita ad una manifestazione per le vie del centro di Piombino. Un lungo corteo, con in testa i segretari generali dei tre sindacati, Marco Bentivogli (Fim), Maurizio Landini (Fiom) e Rocco Palombella (Uilm), è partito dal cavalcavia dello stabilimento ex Lucchini per raggiungere il centro della città siderurgica.

Lo sciopero, che ha interessato tutta la categoria della provincia di Livorno, è stato indetto per sollecitare risposte sul progetto del gruppo Cevital dell’algerino Issad Rebrab sul futuro delle acciaierie.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.