Punto d'oro per i nerazzurri

Pisa imbattuto a Verona (1-1): buon pareggio con gol di Tabanelli

di Redazione - - Cronaca, Sport

Stampa Stampa

Rino Gattuso, allenatore del Pisa

VERONA – Il cuore del Pisa, la rabbia del Verona. Termina in parita’ al Bentegodi una sfida dominata dai veneti che hanno la colpa di non chiudere il match, mentre i toscani hanno, invece, il merito di crederci sino alla fine.
Gialloblù di casa in avanti alla fine della prima frazione grazie alla rete di Siligardi su assist di Pazzini. Pisa inconcludente in fase offensiva. Nella ripresa il Verona pensa solo ad addormentare la gara, poi nel finale arriva il lampo di Tabanelli che stacca nell’area veneta su traversone di Longhi.  Nel recupero manca un penalty all’Hellas per fallo di Mannini su Zaccagni.

Tabellino:

VERONA (4-3-3): Nicolas; Pisano, Caracciolo, Boldor, Souprayen; Romulo, Zuculini B., Zuculini F. (dal 10’st Fossati); Bessa, Pazzini (dal 31’st Ganz), Siligardi (dal 23′ st Zaccagni)​. All: Pecchia
PISA (3-5-2): Ujkani; Lisuzzo, Del Fabro, Longhi; Birindelli (dal 1’st Peralta), Tabanelli, Di Tacchio, Lazzari, Mannini; Gatto (dal 32’st Varela), Masucci. All: Gattuso

Arbitro: Rapuano di Rimini

Marcatori: pt 23′ Siligardi; st 37′ Tabanelli

Note: ammoniti: Boldor, Lisuzzo, Di Tacchio, Mannini, Longhi,Franco Zuculini, Bruno Zuculini, Bessa e Pisano. Angoli 3-1. Recupero: pt 3′; st 4′.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.