Sarà visibile al pubblico da martedì 28 aprile fino al 24 settembre

Firenze, Uffizi: l’Adorazione dei Magi di Leonardo è tornata. Dopo il restauro durato 6 anni

di Cristina Degl'Innocenti - - Cronaca, Cultura, Top News

Stampa Stampa

L’Adorazione dei Magi di Leonardo, tornata agli Uffizi

FIRENZE – L’adorazione dei magi di Leonardo è tornata alla Galleria degli Uffizi dopo quasi 6 anni di restauro. Da domani, martedì 28 marzo, fino al 24 settembre sarà visibile al pubblico. Sarà la nuova star degli Uffizi. Sembrava un restauro impossibile da realizzare, ma grazie alla professionalità del team di lavoro dell’opificio di Firenze si è reso reale l’impossibilità. Straordinaria sia dal punto di vista stilistico sia storico, l’opera resta l’unica al mondo e permette di analizzare la tecnica utilizzata da  Leonardo e la sua capacità di intervenire sulla tavola. Ideazione, immediatezza dell’esecuzione, ma anche maestria nel rivedere e ridisegnare l’opera.

il direttore degli Uffizi, presenta l’Adorazione dei Magi restaurata

Una zuffa di cavalli e cavalieri, particelle di lapislazzulo in vista della pittura di azzurro del cielo, pigmenti di verderame per le foglie degli alberi, una figura che anticipa il San Girolamo dei Musei Vaticani, il panneggio dei vestiti con una tenue colorazione celeste, i riflessi dell’acqua sotto i piedi della Madonna che richiama la successiva Vergine delle Rocce: così l’Adorazione dei Magi (1481) non si era mai vista e numerosi particolari inediti sono riemersi grazie al restauro del capolavoro incompiuto di Leonardo da Vinci.

Dopo gli anni di cura nell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, il dipinto su tavola di Leonardo non solo è stato salvato e non è più a rischio (il telaio in legno con le sue incrinature è stato infatti messo in sicurezza), ma torna a far bella mostra di sè nella Galleria degli Uffizi con la recuperata luminosità e varietà cromatica che aveva fino a oltre 500 anni fa e che le vernici marroni distese nel corso dei secoli avevano reso una specie di monocromo.

L’Adorazione dei Magi, che ora brilla di nuovi dettagli leggibili per la prima volta (ad esempio figure umane e animali) dopo la rimozione delle dannose vernici accumulate sulla tenue superficie pittorica, sarà da domani, martedì 28 marzo, al 24 settembre sarà agli Uffizi la star della mostra «Il cosmo magico di Leonardo da Vinci: l’Adorazione dei Magi restaurata», a cura di Eike Schmidt, Marco Ciatti e Cecilia Frosinini nella Galleria delle Statue e delle Pitture.

Tag:, ,

Cristina Degl'Innocenti

Cristina Degl'Innocenti

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.