E' amichevole, ma rappresenta un test importante

Olanda-Italia (stasera, ore 20,45, diretta su RaiUno), Ventura prova la difesa baby (con Donnarumma, Rugani, Romagnoli). Formazioni

di Ernesto Giusti - - Sport

Stampa Stampa

Donnarumma (qui in una gran parata su Borja Valero) sostituirà Buffon nella porta azzurra

AMSTERDAM – Scenderà in campo un’Italia giovane, stasera (ore 20,45, diretta su RaiUno) nell’amichevole contro l’Olanda.  Giampiero Ventura vuole verificare che ai giocatori schierati con l’Albania, contro la quale non ha fatto nemmeno una sostituzione, esistano alternative valide. L’Olanda rappresenta un test probante anche se  non attraversa uno dei suoi momenti migliori. Per le qualificazioni mondiali ha perso in Bulgaria ed è solo quarta nel suo girone. L’Italia deve provare tenendo presente l’appuntamento numero uno: ossia la partita del 2 settembre in Spagna, decisiva per le qualificazioni mondiali.

Il ct azzurro Giampiero Ventura

In porta Donnarumma sostituirà Buffon. Poi ci saranno Romagnoli e Rugani. Ventura, nella conferenza stampa tenuta all’arrivo ad Amsterdam, ha detto: «Con l’Olanda abbiamo l’occasione  per fare una verifica generale sul lavoro fatto, per capire se ha avuto un senso. Troviamo un avversario voglioso di riscattare la sconfitta con la Bulgaria. Non ci sono gerarchie nette, è un gruppo che sta nascendo -aggiunge  il ct azzurro -. C’è un giusto mix tra senatori e  giovani. Sono fiducioso sul futuro, basta vedere l’umiltà, l’entusiamo e l’impegno di ogni giocatore per capire come le basi siano ottime».

Ventura commenta poi la decisione di puntare sui giovani: «Non è operazione simpatia. E’ stata fatta una scelta dettata dalla necessità di rinnovamento. Qui ci sono molti giovani con potenzialità e poi l’età conta il giusto. L’importante è che i giovani siano pronti, per farlo serve un percorso di inserimento. Abbiamo fatto tanto per strutturare il percorso degli
stage. Non c’è motivo perché quelli di fine stagione saltino. I frutti si vedono, hanno permesso ad alcuni giocatori di essere qui oggi, pronti a giocare contro l’Olanda».

Probabili formazioni

Olanda (4-3-3): Cillesen; Karsdorp, Martins Indi, Hoedt, Daley Blind; Sneijder, de Roon, Wijnaldum; Promes, Dost, Depay. All. Grim

Italia (3-5-2): Donnarumma; Rugani, Bonucci, Romagnoli; Zappacosta, Parolo, De Rossi, Verratti, Insigne; Eder, Immobile. All. Ventura

Tag:, , ,

Ernesto Giusti

Ernesto Giusti

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.