L'episodio in una casa sulle colline di Careggi

Firenze: scopre il ladro in casa. Si chiude in camera con i figli e chiama il 113

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

FIRENZE – Non si è lasciata prendere dal panico, quando ha scoperto il ladro che aveva appena frugato nella camera matrimoniale della casa, dove in quel momento dormivano i suoi due figli piccoli. Così si è messa a gridare mettendolo in fuga. Poi la donna, 40enne, si è chiusa a chiave nella stanza coi bambini e ha chiamato il 113. L’uomo si è dato alla fuga portando via circa 100 euro in contanti. La polizia, intervenuta sul posto, non esclude che possa aver agito
con un complice.

L’episodio è avvenuto la notte scorsa in un’abitazione  sulle colline di Careggi. La donna stava dormendo nella stanza dei bambini, che invece dormivano nella camera matrimoniale. Intorno alle 4 è stata svegliata da alcuni rumori. Quando è entrata nella camera, svegliando i bambini, ha notato i cassetti dei comodini aperti. In quel momento ha visto la sagoma di un uomo nel corridoio dell’abitazione, così si è messa a gridare mettendolo in fuga. Quindi si è chiusa nella camera coi figli e ha contattato il 113. Nel giardino della casa sono stati recuperati la borsa della donna e alcuni oggetti abbandonati dal malvivente in fuga. Per entrare, il ladro aveva forzato una porta finestra.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.