secondo l'intelligence del Kirghizistan

Strage di San Pietroburgo: il kamikaze sarebbe un russo di origine kirghisa. Trump: solidarietà a Putin

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
SAN PIETROBURGO - Il kamikaze della metropolitana di San Pietroburgo è un cittadino russo di origine kirghisa, secondo l'intelligence del Kirghizistan. Intanto il presidente americano Donald Trump ha telefonato al suo 
omologo russo Vladimir Putin per offrire le condoglianze alle famiglie delle vittime dell'attentato alla metro di San Pietroburgo. Lo riferisce il Cremlino, mentre la Casa Bianca non ha ancora reso noto il colloquio. Trump 
ha chiesto a Putin di manifestare il suo sostegno al popolo russo. Il leader russo ha ringraziato per la solidarietà. I due hanno condiviso la convinzione che «il terrorismo è un male che deve essere combattuto congiuntamente».

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.