Nelle qualifiche a Shanghai

Formula1, Gran premio di Cina: incidente a Giovinazzi sul traguardo. Pole position per Hamilton

di Redazione - - Cronaca, Sport

Stampa Stampa

Antonio Giovinazzi, incidente senza conseguenze a Shanghai

SHANGHAI – Attribuiscono l’errore a lui, il pilota Antonio Giovinazzi, che  perde il controllo nell’ultima curva mandando a sbattere la sua Sauber proprio sul rettilineo del traguardo. Macchina ferma a centro pista, ma nessuna conseguenza per fortuna per il rookie italiano. Giovinazzi chiude le qualifiche del Gp di Cina al quindicesimo posto.
Comunque buona la prova di Giovinazzi, che accede alla seconda sessione ma non potrà gareggiare per aver distrutto la Sauber.

In Pole position Lewis Hamilton nel Gp . Il pilota britannico della Mercedes ha chiuso con il tempo di 1.31.678 davanti alla Ferrari di Sebastian Vettel, secondo in  1.31.864. Terza l’altra Mercedes di Valterri Bottas in 1.31.865.
Quarto crono per la Ferrari di Kimi Raikkonen in 1.32.140 e quinta la Red Bull di Daniel Ricciardo in 1.33.033.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.