Lo comunicano Arpat e Comune

Pistoia: cisterna con diserbante si ribalta. Pozzi d’acqua inquinati

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

PISTOIA – Si ribalta il rimorchio di una cisterna. Conseguenza? Acqua inquinata a Pistoia in via del Bollacchione. Il rimorchio cisterna conteneva un preparato per trattamenti diserbanti, che si è rovesciato nella fossa a lato della strada e da lì è stato assorbito dal terreno inquinando la falda e quindi i pozzi della zona. A renderlo noto sono Comune di Pistoia e Arpat.

I tecnici dell’Agenzia, in collaborazione con l’Asl hanno svolto i campionamenti dei pozzi nell’area interessata dallo sversamento. Nella nota si spiega che il sindaco firmerà un’ordinanza per vietare, in via cautelativa e nell’attesa della definizione dell’area interessata dall’inquinamento, l’utilizzo dell’acqua dei pozzi a fini domestici in una zona di raggio variabile da 200 a 400 metri da dove è avvenuto lo sversamento.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.