A Porta San Jacopo

G 7 esteri a Lucca: sei agenti feriti (anche un funzionario) negli scontri con gli antagonisti

di Redazione - - Cronaca, Top News

Stampa Stampa

LUCCA – Il bilancio è grave: almeno 6 uomini appartenenti alle  forze dell’ordine sono rimasti contusi in scontri avvenuti all’altezza di Porta San Jacopo a Lucca in occasione della manifestazione delle sigle antagoniste organizzata nella città toscana per il G7 dei ministri degli Esteri. I manifestanti hanno cercato di sfondare il cordone della polizia per entrare nel centro storico. Tra i contusi ci sarebbe anche un funzionario.

In precedenza c’era stata una carica di alleggerimento da parte di polizia e carabinieri all’altezza di Porta San Jacopo, lungo le mura di Lucca. I manifestanti aveva steso una rete metallica con la quale si sono presentati davanti allo schieramento delle forze della polizia che bloccava l’ingresso al centro storico. Accesi alcuni fumogeni e tirati alcuni petardi.

Tag:, ,

Commenti (1)

  • PIERLUIGI

    |

    Considerati i costi di svolgimento nelle grandi città di queste inconcludenti riunioni ( ma si può sapere il costo complessivo, tra messa in opera e gestione delle forze di polizia?), consiglierei di farle svolgere nell’isola di Sant’Elena; tanto per i Grandi andare li e/o a Firenze sarebbe lo stesso, vista la loro incompetenza.
    Ma poichè al peggio non c’è mai fine, consiglierei di fare la prossima riunione direttamente in Vaticano.

    Rispondi

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.