misure contro l'evasione tariffaria

Economia: stretta sui portoghesi dei mezzi pubblici. In arrivo multe salate fino a 200 euro

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

ROMA – Stretta su chi non paga il biglietto sui mezzi pubblici. In una bozza della manovra-bis, che l’Ansa ha potuto visionare, arrivano «misure urgenti per la lotta all’evasione tariffaria» con multe fino a 200 euro per chi è senza biglietto.  «I gestori dei servizi di trasporto pubblico – è scritto nel testo – possono affidare la prevenzione, l’accertamento e la contestazione delle violazioni anche a soggetti non appartenenti agli organici del gestore, qualificabili come agenti accertatori». Le telecamere interne ai mezzi di trasporto o sulle banchine possono fornire prove dell’evasione.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.