Non era stato vaccinato, ricoverato a Livorno

Pisa: meningite, ancora un caso di sepsi del tipo C, colpito un uomo di 56 anni

di Redazione - - Cronaca, Top News

Stampa Stampa

PISA – Un nuovo caso di sepsi meningococcica probabilmente di tipo C (il risultato della tipizzazione dovrebbe essere comunicato nel pomeriggio) è stato riscontrato in un uomo di 56 anni, non vaccinato, residente a Capannoli (Pisa), ora ricoverato in terapia intensiva a Livorno, in prognosi riservata. Lo ha reso noto la Asl Toscana nord ovest. Il paziente – si spiega in una nota – ha manifestato i primi sintomi della malattia ieri sera. L’igiene e sanità pubblica della Valdera ha individuato le persone che sono entrate in stretto contatto con il paziente alle quali è stata somministrata la profilassi e offerta la vaccinazione. Migliorano intanto, ha spiegato poi l’Asl, “le condizioni di salute della livornese di 34 anni colpita da meningite nei giorni scorsi”.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.