Sono intervenute due ambulanze del 118

Montevarchi (Arezzo): auto sbanda e investe due donne. Una muore. L’altra (incinta) si salva

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

MONTEVARCHI (AREZZO) – Poteva aver chiuso tre esistenze con una sbandata mortale. Nel centro di Montevarchi, un’automobilista ha investito due donne di origine indiana, di 45 e 34 anni, quest’ultima in attesa di un figlio. La 45enne è morta. La donna più giovane si è salvata, insieme al bambino che porta in grembo. E’ stata ricoverata all’ospedale valdarnese della Gruccia. La vittima, come detto, è la 45enne. L’incidente è avvenuto in via Piave, a Montevarchi.

In ospedale, ma le sue condizioni non preoccupano i sanitari, anche una terza donna, originaria del Valdarno, che era alla guida dell’auto investitrice.  Sul posto è intervenuto il 118 con due ambulanze ma i soccorsi per la 45enne, deceduta sul colpo, sono risultati vani. Secondo le prime informazioni le condizioni della 34enne trasportata subito in ospedale non sarebbero gravi. Sul posto anche la polizia municipale di Montevarchi per i rilievi e la regolamentazione del traffico.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.