Dopo la vergognosa sconfitta di Palermo

Fiorentina: striscione della curva Fiesole contro società, squadra, allenatore. Corvino in difesa

di Redazione - - Sport

Stampa Stampa
C'era anche Andrea Della Valle oggi a Montecarlo

Andrea Della Valle

FIRENZE – I tifosi si sono stancati di questa Fiorentina così traballante. Un lungo striscione di protesta, a firma dei club della curva Fiesole, è stato esposto ai cancelli dello stadio Franchi, zona curva, contro società, squadra e allenatore. Tutto questo dopo la sconfitta per 2-0 subita dai Viola a Palermo, domenica scorsa, che ha compromesso la corsa all’Europa: «Società assente, squadra inconcludente, allenatore indolente, curva Fiesole sempre presente…Ci avete rotto il c…».

Pantaleo Corvino

CORVINO – In serata, la Fiorentina si è fatta sentire attraverso Pantaleo Corvino. Con queste parole: «Noi abbiamo sempre supportato Sousa perché era giusto farlo. Le analisi per il futuro non vanno fatte adesso, le faremo a suo tempo, oggi siamoconcentrati sul presente. Il nostro sforzo è essere razionali, la squadra fin qui ha sempre lottato per il 6ø posto e matematicamente è ancora incorsa. Senza contare che la nostra società è solida e importante e rappresentata da una proprietà che ha sempre garantito il proprio sostegno umano ed economico: il 10 di ogni mese paga i suoi dipendenti ed è un aspetto da nonsottovalutare. Lo striscione ci provoca solo tanta amarezza».  Il popolo viola è arrabbiato e deluso, la brutta prestazione di domenica scorsa è stata la goccia, ma già da tempo è in aperta contestazione nei confronti in particolare della dirigenza e dell’allenatore.

Federico Bernardeschi

BERNARDESCHI – Chiusura su Bernardeschi, rimasto in panchina domenica scorsa e al centro di una delicata vicenda contrattuale con la società viola mentre imperversano le voci che l”accostano ai maggiori club italiani ed europei. Ancora Corvino: «Abbiamo già parlato dell”offerta che gli abbiamo fatto e che riteniamo all”altezza, vogliamo una Fiorentina attrezzata, con giocatori che si sentono il viola addosso».

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.