Dall'inizio oltre 200 persone affette

Toscana: quattro nuovi casi di morbillo, 3 hanno colpito operatori sanitari

di Redazione - - Cronaca, Salute e benessere

Stampa Stampa

FIRENZE – Quattro nuovi casi di morbillo sono stati registrati in Toscana nei giorni scorsi, e tre degli ammalati sono operatori sanitari, categoria già colpita nei mesi scorsi. Ad ammalarsi sono stati un dipendente dell’ospedale fiorentino di Careggi, uno di quello di Empoli, il terzo dell’ospedale di Torregalli sempre a Firenze. Il quarto caso riguarda un cittadino che è stato poi ricoverato all’ospedale fiorentino di Santa Maria Nuova. In Toscana, in base a dati dell’Istituto superiore di sanità, dall’inizio dell’anno al 23 aprile il morbillo ha già colpito oltre 200 persone. Molti, si rileva, i casi tra i dipendenti del sistema sanitario, motivo per cui già alcune settimane fa l’assessore regionale alla salute, Stefania Saccardi aveva detto che stava studiando un modo per obbligare medici e infermieri che lavorano in reparti delicati a fare la vaccinazione.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.