In un bar del centro città

Arezzo: sferra una testata a un agente polizia municipale, arrestato

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

AREZZO – Sferra una testata in pieno volto ad un agente della polizia municipale spedendolo al pronto soccorso. E’ accaduto ieri in un bar del centro di Arezzo. Protagonista un 40enne aretino, noto alle forze dell’ordine, che ieri pomeriggio intorno alle 15 è entrato in un locale chiedendo una bevanda alcolica. La titolare, avendolo visto già ubriaco, non gliel’ha servita. Al rifiuto della donna, il 40enne è andato fuori di sé diventando aggressivo e urlando. La titolare del bar ha chiesto aiuto agli agenti della polizia municipale che sono intervenuti. Da qui la colluttazione con l’uomo e la testata sferrata da questi al vigile che lo ha fermato e arrestato insieme al collega prima di andare al pronto soccorso per la medicazione. Il 40enne è stato processato questa mattina per direttissima

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.