In vista del passaggio della corsa rosa

Autostrade e Bell’Italia: racconto speciale sull’A1 Panoramica che ospiterà il Giro d’Italia 2017

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

 

ROMA – Autostrade per l’Italia e Bell’Italia, insieme, sulle orme del Giro d’Italia. E’ in edicola uno speciale di settantadue pagine di Bell’Italia Itinerari, allegato al numero che Bell’Italia dedica al Giro 100, che partendo da un evento eccezionale – per la prima volta nella storia, infatti, la più importante corsa ciclistica italiana sfreccerà in autostrada nella tappa ufficiale di giovedì 18 maggio – racconta per testi e immagini di qualità le bellezze, spesso sconosciute ai più, del “mondo” che vive intorno ai grandi viadotti dell’Autostrada del Sole.

Testi e immagini di Bell’Italia Itinerari accompagnano il lettore per mostrare la bellezza di una delle opere ingegneristiche più importanti d’Europa, la Variante di Valico, raccontando il fascino della A1 Panoramica, la prima autostrada turistica che unisce Toscana ed Emilia Romagna in un territorio caratterizzato da uno scenario mozzafiato. Tra le tappe proposte sull’Appenino da “Sei in un Paese Meraviglioso”, il progetto ideato e realizzato da Autostrade per l’Italia per valorizzare le bellezze meno conosciute del Paese che circondano la rete, una novità assoluta: “Sulla via degli Dei”, una percorso di 130 km da affrontare in bicicletta o a piedi.

Dall’uscita Sasso Marconi, sull’A1 Milano-Napoli, sono molte le sorprese che riserva l’antica strada utilizzata dagli etruschi e poi dai romani lungo il Monte Adone, il Mons Jonos, il Monte Venere e il Monte Luario. Una experience che si affianca ai percorsi proposti sull’A1 nell’area di servizio Cantagallo: il Santuario di Boccadirio, un’oasi di pace, o il Parco storico di Monte Sole a Marzabotto insieme alle vedute d’arte di Grizzana che hanno ispirato la produzione Giorgio Morandi e i fasti Medicei delle sontuose dimore storiche tra Firenze e Prato.

_________________________

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.