L'operazione della squadra mobile

Firenze: polizia sequestra eroina a casa di un pusher. In carcere un 43enne

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

La Squadra Mobile ha sorpreso due albanesi mentre rubavano soldiFIRENZE  – Gli agenti della squadra mobile di Firenze hanno  sequestrato oltre 100 grammi di eroina scoperta nell’abitazione di un uomo di 43 anni, finito in manette con l’accusa di spaccio e detenzione ai fini dispaccio di sostanza stupefacente. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, era stato fermato martedì nei pressi di via dello Statuto dove nel primo pomeriggio gli agenti in borghese della squadra contrasto al crimine diffuso lo avevano sorpreso a vendere una dose dello stesso stupefacente ad un fiorentino di 35 anni.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, spacciatore ed acquirente si sarebbero dati appuntamento in un bar della zona. Oltre alla droga, nella sua abitazione, non molto lontana dal luogo dell’arresto, gli investigatori hanno rinvenuto una bilancina di precisione, materiale da taglio e, dentro un barattolo di alluminio – originariamente destinato a conservare integratori alimentari per lo sport – qualche altro grammo di droga, tra eroina e cocaina.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.