Acrobatico intervento per metterlo al sicuro

Grosseto: cucciolo cade in un crepaccio di 30 metri. I pompieri lo salvano. E’ senza padrone (Foto)

di Redazione - - Cronaca, Top News

Stampa Stampa

 

Le fasi del salvataggio del cucciolo

GROSSETO – Acrobatico intervento dei vigili del fuoco di Grosseto, che sono riusciti a raggiungere e a mettere in salvo un cane di piccola taglia, un cucciolo, finito in un crepaccio nel comune di Pitigliano. Con una manovra Saf (speleo alpino fluviale), il cagnolino è stato recuperato dallo strapiombo di 30 metri in cui era finito. Il cucciolo non risulta avere un padrone e ha gli arti posteriori paralizzati. Firenze Post, che ha ricevuto la segnalazione dal sempre straordinario corpo dei vigili del fuoco, chiede alle autorità e ai semplici cittadini di occuparsi del cucciolo. Perché abbia una casa e non ricada nei crepacci.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.