Due corridori della Bardiani

Ciclismo, Giro d’Italia, due atleti positivi all’antidoping già prima dell’inizio della corsa

di Redazione - - Cronaca, Sport

Stampa Stampa

MILANO – La Federciclismo internazionale (Uci) ha comunicato che due corridori della Bardiani, team tutto italiano, sono risultati positivi a controlli a sorpresa nelle scorse settimane. Si tratta di Nicola Ruffoni e Stefano Pirazzi e la sostanza trovata nei loro esami sarebbe uno steroide anabolizzante. Il team Bardiani, guidato dal decano dei ds Bruno Reverberi, ha subito allontanato i due corridori dalla squadra che dunque affronterà il Giro d’Italia in sette anziché in nove: nel caso le controanalisi confermassero la positività, Ruffoni e Pirazzi verranno immediatamente licenziati.

La notizia è arrivata al Giro già prima della cerimonia di presentazione delle squadre nel pomeriggio, ma è stata ufficializzata solo dopo per non rovinare il vernissage della Corsa Rosa.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.