Le indagini della Polizia

Empoli: fa pagare a Maccarone l’abbonamento a Sky. Denunciata una donna che si fingeva sua moglie

di Redazione - - Cronaca, Economia, Sport

Stampa Stampa

Massimo Maccarone

EMPOLI  – Aveva finto di essere sua moglie e faceva pagare a lui l’abbonamento a Sky. Così l’attaccante dell’Empoli, Massimo Maccarone, è stato truffato da una donna residente a Pomigliano D’Arco (Napoli) che, fingendosi sua moglie, aveva attivato un abbonamento a Sky multivision a spese del giocatore di serie A. La polizia però l’ha scoperta e denunciata.

Secondo le indagini, erano cinque anni che la donna usufruiva dei servizi senza pagare, con attivazione anche di alcuni extra. Maccarone si era accorto degli strani addebiti lo scorso dicembre e aveva segnalato il fatto al commissariato di Empoli (Firenze). Sono state poi le documentazioni ricevute da Sky e la collaborazione con la questura partenopea a portare alla conclusioni delle indagini. L’emittente satellitare rimborserà il giocatore a 10 euro al mese per tutta la durata del periodo in cui è stata messa in scena la truffa.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.