Enac invita a presentarsi prima agli aeroporti

G7, sicurezza: da domani 10 maggio sospeso Schengen, riprendono controlli frontiera

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica, Top News

Stampa Stampa

ROMA – Da domani e fino al 30 maggio scatta la sospensione di Schengen con il ripristino dei controlli alla frontiera per garantire lo svolgimento regolare e ordinato dei vertici del G7 in programma a Bari dall’11 al 13 maggio e a Taormina dal 26 al 27. Lo fa sapere l’Enac che invita i passeggeri a recarsi in aeroporto dotati di documento d’identità in corso di validità e in anticipo rispetto ai tempi normalmente previsti, in modo da non incorrere in eventuali ritardi determinati dalla reintroduzione del controllo documentale. Preso l’Ente si è svolta oggi una riunione sul tema, con la partecipazione tra gli altri, di delegati del ministero dell’Interno, Assaeroporti con alcuni rappresentanti dei gestori aeroportuali, Ibar (Italian Board Airline Representatives), Assaereo, Iata (International Air Transport Association).

L’Enac ha già invitato i vettori aerei nazionali e quelli stranieri operanti in Italia a fornire un’informativa ai propri passeggeri, sia sui siti internet, sia attraverso altre modalità ritenute efficaci e chiede a tutto il settore aereo collaborazione e responsabilità nella predisposizione delle misure più idonee per ridurre al minimo l’impatto della reintroduzione del controllo dei documenti, affinché le attività del trasporto aereo possano essere effettuate nel rispetto della puntualità e del regolare svolgimento delle operazioni.

USA – Sempre per garantire meglio la sicurezza l’amministrazione Trump starebbe valutando di estendere il divieto di laptop e tablet a bordo anche ai voli che arrivano dall’Europa. Lo riporta la Cbs, citando alcune fonti del Dipartimento della sicurezza nazionale. La misura sarebbe ancora in fase di studio con una valutazione in corso dei pro e dei contro. Una decisione – riportano le stesse fonti – potrebbe però essere presa nelle prossime settimane.

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.