L'operazione degli agenti della questura

Prato: droga nel reggiseno. Arrestata donna-corriere di 24 anni

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

PRATO – Aveva 120 grammi di eroina nascosti nel reggiseno. Dove nascondeva un calzino con 11 involucri di cellophane contenente  l’eroina che trasportava dall’Emilia Romagna a Prato, dove poi sarebbe stata messa sul mercato. Per questo la donna, nigeriana di 24 anni dimorante a Prato, con permesso di soggiorno rilasciato dalla questura di Pesaro per richiedente asilo, è stata arrestata dagli agenti della squadra mobile di Prato.

La 24enne, fermata alla stazione ferroviaria, all’arrivo dei controlli è da subito parsa molto agitata e, alla richiesta della polizia se avesse dei cellulari al seguito ne mostrava due, occultando così un terzo che dopo poco ha iniziato a squillare. A quel punto è stata portata in questura dove, una volta perquisita, è stata trovata la droga. La donna è stata condotta nel carcere di Sollicciano con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.