Indicazione sbagliata dello strumento

Scandicci: Navigatore di bordo fasullo, Tir romeno finisce nel pantano. Tirato fuori dai pompieri (Foto)

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

L’autoarticolato romeno dopo la complessa manovra per tirarlo fuori dal pantano di via di Triozzi, a Scandicci

SCANDICCI – Colpa del navigatore di bordo: che ha fatto impantanare in via Triozzi, a Scandicci, un Tir della Romania. I vigili del fuoco di Firenze, durante tutta la giornata di oggi, mercoledì 10 maggio, hanno effettuato  l’intervento particolare, per permettere all’autoarticolato di riprendere il cammino.

Alcuni giorni fa, il Tir con targa rumena si era trovato in difficoltà in quanto, seguendo le indicazioni del navigatore, aveva imboccato via di Triozzi basso a Scandicci, impantanandosi. Questa mattina, dopo che il mezzo era stato alleggerito, scaricando il contenuto del semirimorchio, è stata intrapresa un’azione congiunta tra Vigili del fuoco, polizia municipale di Scandicci e privati che hanno messo a disposizione un cingolato ed una pala gommata. La sinergia, sotto la direzione tecnica e pratica da parte della squadra dei vigili del fuoco, ha permesso di riuscire a far girare l’autoarticolato praticamente su se stesso, sfruttando una piccola area privata, in modo da rimetterlo nella normale condizione di marcia senza provocare alcun danno al veicolo.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.