Venerdì 12 maggio alle 20.30

Firenze: al Deutsches Institut Mya Fracassini in «Sulle ali del canto», passeggiata musicale da Bach a Weill

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura, Musica

Stampa Stampa

Mya Fracassini (foto Scattidiluce)

FIRENZE – Venerdì 12 maggio al Deutsches Institut Florenz c’è il concerto «Sulle ali del canto, il canto tedesco da Bach a Weill», con l’ottima cantante fiorentina Mya Fracassini accompagnata al pianoforte dal maestro Paolo Gonnelli.

Una passeggiata musicale attraverso circa due secoli di storia della musica e della cultura nei paesi di lingua tedesca. Dai giganti dell’età barocca come Bach e Händel, ai rappresentanti del classicismo viennese come Haydn e Mozart, ancora in un dialogo tra lo stile melodico di matrice italiana e la fioritura di uno stile musicale nuovo che comprenda finalmente l’uso della lingua tedesca. Nell’opera, come nella musica sacra e finalmente nel prodotto più squisitamente tedesco che è il Lied, dove la poesia incontra la musica in un connubio inestricabile i cui numi tutelari si chiamano Schubert, Schumann, Mendelssohn e infine Brahms. Una evoluzione del linguaggio musicale che culmina nella invenzione-rivoluzione operata da Wagner, che crea infine uno stile unico ma figlio di questa augusta linea genealogica. A quella linea seguiranno poi altre sperimentazioni, di cui nel concerto si darà voce solo alla provocatoria e profondamente tedesca esperienza del connubio Brecht-Weill.

Deutsches Institut Florenz (Borgo Ognissanti 9, 50123 Firenze)

Venerdì 12 maggio, ore 20.30

Ingresso libero su prenotazione a: cultura@deutschesinstitut.it

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.