Confermato il presidio in concimitanza con il Consiglio comunale

Firenze, Ataf: revocata protesta con «bus lumaca» per il 15 maggio. Dopo l’incontro dei sindacati con Nardella

di Redazione - - Primo piano

Stampa Stampa

FIRENZE – Formalmente è sospesa la protesta del «bus lumaca» prevista per lunedì 15 maggio. In realtà lo sciopero della lentezza non ci sarà. Almeno per ora. E’ quanto hanno fatto sapere i sindacati al termine dell’incontro con i vertici di Ataf e il sindaco Dario Nardella. Tra le varie misure annunciate per cercare di fluidificare la circolazione, vi è anche un investimento di 400mila euro aggiuntivi di risorse per il miglioramento del trasporto pubblico locale.

«Un incontro moderatamente positivo», ha commentato la Cgil in merito al confronto. Se i bus lumaca sono stati revocati, viene però mantenuto il presidio  «a sostegno di quanto concordato oggi», in contemporanea con il Consiglio comunale pomeridiano di lunedì 15 maggio.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.