L'equipaggio venne salvato dalla Capitaneria di porto

Gorgona (Livorno): peschereccio di Viareggio disincagliato. Era bloccato nel porticciolo isolano dal 18 aprile

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

GORGONA (LIVORNO) – Era rimasto arenato nei bassi fondali dl porticciolo dell’isola dal 18 aprile, il peschereccio Ardito II, di Viareggio. Che aveva trovato riparo lì in seguito a una falla che si era aperta in sala machine durante una battuta di pesca. L’equipaggio era stato messo in salvo da una motovedetta della capitaneria di porto di Livorno.

Per il recupero si è dovuto attendere che le condizioni meteomarine consentissero l’ingresso nel porticciolo del pontone gru che ha sollevato l’imbarcazione che poi è stata posizionata su un pontone per il successivo rimorchio nel porto di Livorno. E’ in corso l’inchiesta amministrativa per accertare le cause dell’incidente.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.